Angelosante (Lega): “Misure urgenti a sostegno del comparto sciistico regionale”

Ovindoli – Domani, in seduta congiunta, si riuniranno la PRIMA Commissione  (“Bilancio, Affari Generali e Istituzionali”), la TERZA Commissione (“Agricoltura, Sviluppo economico e Attività produttive”) e la QUARTA Commissione  (“Politiche europee, internazionali, Programmi della Commissione europea, Partecipazione ai processi normativi dell’Unione europea”) per audire  Francesco Di Donato, presidente del collegio maestri di sci Abruzzo,  Nino Buono, presidente ASAMS (associazione scuole abruzzesi maestri di sci), Fabrizio di Muzio, presidente ANEF, e Luciano Palmerone  circa il progetto di legge recante “Disposizioni urgenti a sostegno del comparto sciistico regionale”.
Lo afferma in una nota Simone Angelosante, consigliere regionale (Lega) e primo firmatario del provvedimento, che scrive “Obiettivo principale è quello di sostenere, dal punto di vista finanziario, sia le imprese operanti nel settore del turismo invernale, gravemente compromesso dalla seconda ondata di pandemia, sia i Comuni sede dei comprensori sciistici regionali a ristoro del mancato introito dei canoni di concessione. Nel merito, viene concesso un contributo a fondo perduto a favore dei gestori delle aree sciistiche per consentire gli interventi di gestione, manutenzione e messa in sicurezza degli impianti di risalita e delle piste da sci nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza approvati dalle autorità statali per prevenire la diffusione di nuovi focolai nella prossima stagione sciistica” prosegue Angelosante.

Auspichiamo di portare il progetto di legge, con eventuali emendamenti presentati , all’esame dell’Aula nella prossima seduta comunque in tempo utile per l’apertura della stagione invernale” conclude il consigliere leghista e primo cittadino di Ovindoli.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend