Ancora un premio per il medico soprano Chiara Tarquini al Certamen Ovidianum Sulmonese



Sulmona – Va alla dottoressa Chiara Tarquini il Premio Millennials 2022 assegnato nella giornata inaugurale della XXI^ edizione Certamen Ovidianum. La dottoressa, nota soprattutto per la sua intensa attività artistica che la impegna come soprano sui palcoscenici di tutta Europa, ha ritirato il prestigioso riconoscimento giovedì scorso, presso il Foyer del Teatro Caniglia di Sulmona dalle mani del sindaco Gianfranco Di Piero.

Il Premio Millennials, istituito dal Liceo Classico di Sulmona, grazie all’intuizione della preside, Caterina Fantauzzi, è riservato agli ex studenti dell’istituto che oltre ad essersi distinti nel percorso di studi, si sono affermati successivamente anche nelle attività professionali intraprese.

Lo stesso sindaco Di Piero, ex studente del Liceo Classico Ovidio, ha moderato la presentazione del libro dell’associazione Pon Alumni. Dopo la sospensione del premio per due anni consecutivi, a causa della pandemia, si è tornati finalmente agli eventi partecipati in presenza. Ripartenza quindi in grande stile del Certamen Ovidianum che attraverso il premio della giornata inaugurale assegnato alla Tarquini, comunica un messaggio molto importante.

L’arte come medicina per l’anima, e l’impegno medico in prima linea, nella battaglia contro il Covid19, per lenire le sofferenze del prossimo. Un raro connubio di talento, conoscenza e determinazione, orientato alla cura dell’anima e del corpo.  Il soprano ha poi regalato alla nutrita platea una grande performance canora accompagnata al pianoforte da Sabrina Cardone.



Leggi anche