Ancora furti al cimitero: rubati i fiori dalle tombe



Trasacco – Continuano a registrarsi degli episodi di furto nel cimitero di Trasacco. Due cittadini, in visita a dei parenti, hanno segnalato sui social che dalle tombe dei loro cari sono stati rubati i fiori.

“Tornando da Roma e andando a trovare mia madre – scrive un ragazzo – non ho trovato più i fiori che avevo portato sulla sua tomba. Evidentemente qualcuno li ha notati e non ha potuto fare a meno di allungare le mani su un pensiero che ho avuto per lei. Spero vivamente che sia un episodio non destinato a ripetersi e mi auguro, dato che si sentono spesso questi accadimenti, che ci siano più controlli.

Ed ancora: “Sono andata al cimitero e con tanta rabbia e tristezza ho visto che hanno rubato i fiori a mia cognata. Tutto questo è inconcepibile”. Una situazione che, secondo quanto riferito anche da altri residenti, si ripete da tempo. Nei mesi scorsi anche il sindaco Cesidio Lobene aveva espresso la sua ferma condanna per quanto accade.



Leggi anche