Anche Fratelli d’Italia vuole delocalizzare il T-Red, Appetiti “investiremo sulla prevenzione, i ragazzi devono comprendere e apprezzare il rispetto delle regole per la sicurezza stradale”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Avezzano – Anche  Roberto Alfatti Appetiti, coordinatore di Fratelli d’Italia interviene sul temuto semaforo di Via XX Settembre e annuncia che nel caso di vittoria di Tiziano Genovesi, tra le priorità amministrative che assumerà la Giunta, ci sarà proprio quella di spegnere il temuto T-Red di via XX Settembre per spostarlo in una zona di maggiore utilità sociale
“L’amministrazione non farà più cassa sulla pelle dei cittadini. – dichiara Appetiti – Noi non permetteremo che si ripeta quanto accaduto nel passato, con famiglie ridotte allo stremo per il numero di multe subite e non mi riferisco ovviamente a chi passa con il rosso. Dopo lo spegnimento del T-Red, promuoveremo uno studio – da effettuare in collaborazione con la Polizia Municipale – degli incroci dove si verifica il maggior numero di incidenti e quindi i semafori hanno maggiore utilità sociale e là si andrà a incrementare, se necessario, l’opportunità vigilanza.
Nello stesso tempo – conclude Alfatti Appetiti – investiremo anche sulla formazione scolastica in materia di sicurezza stradale, perché i nostri ragazzi devono comprendere e apprezzare quanto sia importante il rispetto delle regole per prevenire incidenti, purtroppo in alcuni casi con esiti anche mortali”.


Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di