Ambulatorio di fisioterapia presso l’ospedale di Tagliacozzo, raccolta firme per la riapertura

Tagliacozzo – Il Tribunale per la Difesa del Malato lancia un raccolta firme per la riapertura  dell’ambulatorio di fisioterapia presso l’ospedale di Tagliacozzo.

“Da anni arrivano segnalazioni da parte di cittadini al Tribunale Per La Difesa Del Malato contro la chiusura dell’ambulatorio di fisioterapia nel Presidio di Tagliacozzo a causa dei disagi per gli utenti debbono sopportare dovendo rivolgersi ad altre strutture con lunghi tempi di attesa e costi negli spostamenti.

Infatti dalla chiusura dell’ambulatorio di fisioterapia a Tagliacozzo tutti i cittadini/utenti che necessitano di fisioterapia sono costretti a recarsi ad Avezzano nonostante la struttura ospedaliera di Tagliacozzo, che gode di una credibilità riconosciuta da tempo, potrebbe servire.

Sia la cittadinanza di Tagliacozzo che quella dei Comuni limitrofi si chiedono il perché di questa decisione e sulle reali motivazioni di tale chiusura che oltre ad un ottimo funzionamento era punto di riferimento per tutto il territorio.

Per i motivi suindicati il Tribunale Difesa del Malato ha deciso di lanciare una raccolta di firme tra tutti i cittadini da inviare al Presidente della Regione Abruzzo e all’Assessore alla Sanità chiedendo con forza una rapida e costruttiva soluzione del problema”.