Allarme ordigno bellico ad Avezzano, ma è una vecchia bombola Gpl

Avezzano – Intervento dei Vigili del Fuoco di Avezzano, intorno alle 12 di oggi, in via Brunelleschi, per un probabile ordigno bellico. Durante alcuni lavori di scavi sulla sede stradale, da parte dell’impresa Tagliabue, è stato, infatti, rinvenuto un involucro metallico che sembrava un ordigno bellico.

La squadra dei Vigili del Fuoco, una volta giunta sul posto e dopo alcune verifiche, constatava che si trattava di una vecchia bombola GPL abbandonata e sotterrata da tempo. La bombola è stata recuperata e messa in sicurezza. Sul posto anche i carabinieri. Chiusa per circa due ore la strada per lo svolgimento di tutte le operazioni del caso.