“Alfonsi (FDI) a Di Felice e Lusi (Pd): non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Capistrello – “In relazione alle farneticanti considerazioni dei distratti rappresentanti del PD di Capistrello circa l’inefficienza della Provincia sulla manutenzione della Sp Simbruina, ribadisco, e per l’ultima volta avendo ben altro in cui impegnare il mio tempo, che le chiacchiere come suol dirsi stanno a zero. Detta rotabile è stata riaperta al traffico fino all’altopiano “Della Renga” dall’Amministrazione di centrodestra Del Corvo (nel pieno della scellerata riforma delle Province Delrio che ha tolto fondi e personale) a seguito di lavori per circa 700.000 euro.

Detta rotabile era invece stata chiusa al traffico dall’Amministrazione Pezzopane (che amministrava l’ente 2004-2010 in un periodo in cui le Province erano destinatarie di fondi e personale) nel 2009 per incuria sulla stessa. Dal 2017 a data odierna l’amministrazione di centrodestra, a guida Caruso, ha provveduto alla manutenzione ordinaria (pur nelle mille difficoltà derivanti dalla sciagurata legge Delrio PD) e a realizzare interventi per circa 700.000 euro nel Comune di Capistrello. Di meglio e di più si può certamebte fare e lo auspichiamo ma tant’è.

Quanto al passaggio della strada in capo all’Anas Provincia e Regione Abruzzo hanno dato il loro benestare al passaggio, attendiamo che tale Ente, che non dipende certamente dalla Provincia né dalla Regione, provveda nell’auspicato senso parallelamente alla Regione Lazio e alla Provincia di Frosinone interessate dall’altro versante. E’ proprio vero: non c’è peggior sordo di chi non voglia sentire e spesso il silenzio è d’oro”

Il Consigliere Provinciale
Dott. Gianluca Alfonsi