Al via al Liceo Croce un Laboratorio Teatrale per l’Inclusione



Avezzano – Avrà inizio venerdì 4 febbraio, presso l’Aula Magna del Liceo “B. Croce”, un Laboratorio teatrale, rivolto a tutti gli studenti, promosso dal Dipartimento dell’Inclusione, in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Avezzano e l’ Associazione Culturale “ La Madia”. “ Si tratta di un Laboratorio che vuole porre l’attenzione sul teatro quale strumento non solo educativo e formativo, ma atto a promuovere un processo di inclusione e integrazione e a valorizzare le potenzialità di ciascun alunno”, dice il Dirigente Scolastico, prof. Attilio D’Onofrio, “ In un momento così particolare”, prosegue il Preside,” fatto di restrizioni e rigidi controlli di sicurezza, questa opportunità che diamo ai nostri studenti è una sorta di riabilitazione alla socializzazione, che ci consentirà di accompagnarli all’uscita dal tunnel nefasto della pandemia, per creare cittadini attivi nel nome dell’alterità.”
Il Laboratorio Teatrale si concluderà con la messa in scena, nel mese di maggio, del Musical “Aggiungi un posto a tavola”, presso il Teatro dei Marsi.
La regia sarà curata da Marco Verna, direttore artistico del “Seven Arts Theatre Studio”, coadiuvato dall’acting coach Corrado Oddi.



Leggi anche