Aielli, il sindaco Di Natale: “Spero che la Regione Abruzzo si attrezzi subito per i tamponi rapidi”

Aielli– L’emergenza sanitaria legata alla pandemia di Covid-19 continua a non dar tregua al nostro Paese, che è alla costante ricerca di nuove misure per contenere l’espansione del virus.

Il sindaco di Aielli, Enzo Di Natale, qualche giorno fa ha deciso di iniziare ad effettuare dei tamponi rapidi e ora ha lanciato un appello alla Regione Abruzzo: “La Regione Piemonte ha introdotto i tamponi rapidi e li ha resi accessibili a tutti senza prescrizione, anche dal medico o in farmacia. In Liguria li stanno già facendo, idem in Veneto. Spero che anche la regione Abruzzo si attrezzi subito. Non abbiamo molto tempo e la tempestività in questi casi fa la differenza”.