Aggressioni contro Polizia e forze dell’Ordine. Pezzopane: “non è tollerabile, occorre prevedere pene certe per questi violenti”



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Abruzzo – L’onorevole Stefania Pezzopane interviene con un post sul proprio profilo FB in merito ai recentissimi episodi di violenza che si sono verificati ad Avezzano e a L’Aquila di cui sono stati vittime agenti delle Forze dell’Ordine impegnati nelle operazioni di controllo inerenti alle restrizioni anti-Covid vigenti nel territorio.

La misura è colma” scrive la Pezzopane “Non è più tollerabile assistere inermi a queste ripetute aggressioni nei confronti delle forze di Polizia mentre stanno svolgendo il loro meritevole lavoro“. Secondo la deputata PD ciò che è avvenuto ad Avezzano e a L’Aquila è “segno di degrado e di imbarbarimento“.

Oltre a esprimere profonda vicinanza e solidarietà alle persone colpite dalla violenza fisica, la Pezzopane chiede “pene certe per questi violenti che non possono uscire di galera dopo pochi giorni dal loro arresto“. I crimini compiuti, dunque, devono essere condannati severamente con pene proporzionate.