Aggressione don Francesco Grassi, la solidarietà dell’amministrazione comunale di Trasacco



Trasacco – L’amministrazione comunale di Trasacco si stringe intorno a Don Francesco Grassi, aggredito e ferito quest’oggi poco prima di celebrare la funzione religiosa delle 17.
Il sindaco di Trasacco, Cesidio Lobene, si è recato all’ospedale di Avezzano, dove attualmente si trova ricoverato il parroco, per accertarsi delle sue condizioni di salute e per portare la solidarietà e l’affetto di tutta la comunità del paese, scioccata per l’accaduto.




Leggi anche