Agevolazioni tariffarie bus TUA per studenti residenti in aree svantaggiate o Comuni con meno di 5000 abitanti



Marsica – La società TUA, Trasporto Unico Abruzzese, attraverso una recente comunicazione, ha reso noto che saranno attivate delle agevolazioni tariffarie per gli studenti che, tra qualche giorno, torneranno a scuola e si muoveranno utilizzando proprio i bus della TUA.

La riduzione tariffaria sarà pari al 10% del costo degli abbonamenti mensili nominativi e degli abbonamenti annuali per studenti. Saranno interessati i ragazzi pendolari con un’età compresa tra gli 11 e i 26 anni che usufruiscono del trasporto pubblico extraurbano, residenti in uno dei comuni montani delle aree interne e nei comuni abruzzesi con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti. Sono invece esclusi dall’agevolazione il trasporto urbano (collegamenti nell’ambito dello stesso comune) e il trasporto ferroviario.

I Comuni marsicani ricompresi nelle aree svantaggiate, e quindi coinvolti dalle riduzioni previste da TUA, sono: Aielli, Avezzano, Canistro, Capistrello, Cappadocia, Carsoli, Castellafiume, Celano, Cerchio, Civitella Roveto, Collarmele, Collelongo, Luco dei Marsi, Magliano dei Marsi, Massa d’Albe, Opi, Ovindoli, Pescasseroli, Rocca di Botte, Sante Marie, Scurcola Marsicana, Tagliacozzo, Trasacco.



Leggi anche