Ad Avezzano prorogata l’accensione degli impianti di riscaldamento fino al 23 aprile



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Con un’apposita ordinanza sindacale, Giovanni Di Pangrazio ha stabilito che l’accensione degli impianti di riscaldamento, nel territorio del Comune di Avezzano, è prorogata fino al giorno di venerdì 23 aprile.

Come si legge nel dispositivo, gli impianti di riscaldamento nella città di Avezzano, secondo la normativa, possono essere attivi fino al 15 aprile ma, in considerazione delle basse temperature di questo periodo, si è ritenuto opportuno prorogare i termini, come detto, fino al 23 di aprile.