Luoghi e soggetti della cura della salute mentale centro dell’incontro “Dentro la Psichiatria” ad Avezzano



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Luoghi e soggetti della cura della salute mentale centro dell’incontro DENTRO LA PSICHIATRIA che si terrà ad Avezzano sabato 7 dicembre 2019. L’appuntamento è alle ore 11.00 presso il teatro San Rocco in via Aquila 60.

Al tavolo associazioni, enti, liberi professionisti e collaboratori esterni che illustreranno i progetti realizzati presso il Centro diurno psichiatrico “L’arcobaleno” e presso SRP2 “La crisalide”. Tali progetti sono finalizzati alla creazione di una rete territoriale volta a favorire il reinserimento sociale degli utenti .

Parteciperanno:

Marco Alonzi e Fabrizia Utrini, titolari della A.S.D. ”Millenium club 2000”
Totani Ferdinando, rappresentante dell’associazione Abruzzo Wild
Simonetta Campana, direttrice della scuola SGI
Valerio De Angelis, del laboratorio orafo di “Oggetti”
Helena Calvarese e Reza Khan, maestri d’arte per conto della cooperativa “Lavoriamo insieme”
Francesco Sportelli e Alessia Tabacco, responsabili dell’associazione Il volo del coleottero
A moderare l’incontro che è stato organizzato dalla cooperativa “Lavoriamo insieme”, ci sarà lo psichiatra responsabile provinciale dei centri diurni Dott. Ugo Tobia
Interverrà inoltre il dott. Lucio Pasqualone, medico psichiatra del Centro di salute mentale di Avezzano per illustrare la prossima apertura di un gruppo apppartamento supportato.

Durante l’evento saranno esposti alcuni dei lavori realizzati dagli utenti nei vari laboratori artigianali.
A conclusione rappresentazione del laboratorio teatrale “Un corpo che parla” a cura dell’associazione “Il volo del coleottero”
Tale rappresentazione è resa possibile dai proventi del laboratorio “Le ghirlande” che ci vede per il secondo anno consecutivo presenti al mercatino Magie di Natale in Piazza Risorgimento dal 6 al 12 Dicembre, con l’esposizione di oggetti natalizi, il cui ricavato sarà finalizzato al finanziamento di altri progetti. Si ringrazia pertanto il comune di Avezzano nella persona di Filippo Morelli.