Ancora un cane investito e ucciso in ad Avezzano i residenti di zona chiedono misure di sicurezza a prevenzione

Avezzano – Un altro cane è stato investito in via Santissima Trinità ad Avezzano, come racconta alla nostra redazione un residente della zona, “una situazione diventata oramai insostenibile. Da sempre la gran parte degli automobilisti che transita in questa strada non rispetta i limiti di velocità segnalati e, continua, in particolar modo nell’ultimo periodo in cui è molto più frequentata da chi vorrebbe evitare le strade principali per i controlli delle forze dell’ordine. La situazione è diventata seriamente pericolosa per gli amici a quattro zampe e per le molte persone che vi passeggiano”.

Nella segnalazione si evidenzia “che i residenti nel 2018 hanno presentato alla vecchia amministrazione di Avezzano la richiesta di installazione di dossi o dissuasori di velocità non presa in considerazione causa mancanza fondi. La cosa preoccupante sottolinea è che solo nelle ultime due settimane hanno investito ed ucciso due cani, ma è una situazione spiacevole che potrebbe verificarsi a chiunque si trovi a passeggiare in questa strada di campagna”.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend