A.S.D. Sauli Boxe, Myriam El Mekki convocata in nazionale



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano  Myriam El Mekki, atleta dell’ A.S.D. Sauli Boxe,  è stata  convocata da Emanuele Renzini, Head Coach Italia Boxing Team Nazionali Femminili, per il ritiro Junior-Youth in programma in Ucraina dal 5 al 17 Luglio. Successivamente Myriam rappresenterà la cat. 70 Kg qualifica Junior della nazionale italiana di pugilato in un Dual Match contro le pari età ucraine.

Un risultato clamoroso per la società, se si considera che nel giro di tre anni sono stati convocati tre diversi atleti in nazionale: per primo Amedeo Sauli, poi Eleonora Alfano ed infine Myriam El Mekki.

Tutto ciò è dimostrazione del  lavoro di qualità che il Maestro Giuseppe Sauli svolge nelle Palestre di Civitella e Avezzano, coadiuvato dai tecnici societari, il cui obiettivo primario è di impartire i fondamentali del pugilato sin dalla tenera età, sottoforma di gioco e divertimento facendo si che il giovane abbia un approccio graduale e controllato con la disciplina. Anche Myriam si è avvicinata al pugilato seguendo questa formula ed a tal proposito, la società ha creato un progetto denominato “Play with Boxe (crescere con il Pugilato)”, ormai collaudato, che svolge nella sede di Civitella Roveto.

Inoltre i giovani prendono parte a numerose manifestazioni in tutto il territorio abruzzese, supervisionate dalla Federazione Pugilistica Italiana, denominate “Criterium” in cui a seconda dell’età, sono previste prove di abilità tecnico-tattiche riguardanti il pugilato.

La società è sicura che Myriam conquisterà importanti traguardi a livello nazionale, vista la serietà e l’impegno dimostrato dentro e fuori la palestra, e sarà lieta di supportarla e stimolarla nel migliore dei modi.




Lascia un commento