sabato, 10 , Aprile
spot_img

Prima pagina

A L’Aquila il Sindaco vieta i botti di Capodanno

L’Aquila – Con ordinanza 271/2020, il Sindaco della Città dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha stabilito il divieto, sine die, di accensione, lancio e sparo dei fuochi d’artificio, mortaretti, petardi, materiale pirotecnico di ogni genere in tutte le vie e in tutte le piazze del territorio comunale dell’Aquila. Nel caso si verificasse un’eventuale mancanza di rispetto di tale divieto, è prevista l’applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria che va dai 25 ai 500 euro.

La decisione di vietare i botti di Capodanno nasce dalla necessità, da parte dell’Amministrazione comunale, di promuovere un’attività di prevenzione per garantire la qualità urbana e l’incolumità dei cittadini e degli animali. Inoltre si vuole anche limitare il più possibile l’emissione di rumori molesti in ambito urbano.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO