90enne si toglie la vita con il fucile da caccia



Avezzano. Ha scelto di togliersi la vita sparando un colpo con un fucile che utilizzava per andare a caccia.

E’ accaduto questo pomeriggio in via Don Minzoni, di fronte il comando della polizia locale.

Un uomo di circa 90 anni ha perso la vita così, nello sgomento dei suoi familiari, che ogni giorno andavano a trovarlo nella sua abitazione.

Sul posto è stato richiesto l’intervento dei sanitari del 118 ma ormai per l’uomo non c’era più nulla da fare. Ad accertare la morte e a prendere in carico l’arma sono arrivati gli agenti del commissariato di Avezzano, della squadra voltante.




Leggi anche

Lascia un commento