Pescina, screening sulla popolazione, 521 tamponi tutti con esito negativo. Soddisfazione del sindaco Zauri



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Pescina – “Ha vinto la sensibilità. Non lo dico perché lo penso!!! Semplicemente perché è stato dimostrato. Dimostrato dalle tante persone accorse presso il drive-in organizzato in data odierna in località campo sportivo A.Barbati in Pescina” le parole di soddisfazione del sindaco Mirko Zauri.

“Non è mai successo che così tante persone raccogliessero l’appello fatto nei giorni precedenti. Posso dire che sono soddisfatto di quanto accaduto nella giornata odierna.
521 i tamponi processati, zero con esito positivo, tutti negativi.
 Si può dire che 1/6 dei cittadini della nostra cara amata città ha voluto tenere al sicuro se stessi e la salute altrui.
Tanti i giovani, i giovanissimi, gli adulti e i poco più che adulti hanno partecipato con sensibilità e responsabilità.
VI RINGRAZIO enormemente…
RINGRAZIO…e non finirò mai di farlo i VOLONTARI TUTTI, che non a caso è la prima immagine che potete vedere, sono tantissimi e sempre disponibili.
Hanno raccolto quanto gli è stato chiesto visto che si percepiva che potevate essere in tanti che su base volontaria saresti accorsi per la tutela di tutti, la seconda immagine ne è testimonianza reale.
Non cantiamo vittoria per adesso.
Continuiamo ad avere atteggiamenti responsabili sia all’interno delle nostre famiglie che quando usciamo.
Tutto finirà prima e tutti torneremo con un pizzico di libertà.
Fortunatamente oggi è andata benissimo.
Come già anticipato nel consiglio comunale di ieri lunedì riprenderà la didattica in presenza della scuola d’infanzia, scuola primaria e solo le prime della scuola secondaria.
Il servizio mensa verrà svolto regolarmente (menù seconda settimana del calendario primavera-estate).
Il servizio Scuolabus sarà tutto regolare.
Quando dico che bisogna stare uniti nel pensiero e nella responsabilità tutto fila liscio e si ottengono risultati importanti.
E quello di oggi è un gran risultato”.