Ritrovato nei canali del Fucino il corpo di Manuel Di Nicola



San Benedetto dei Marsi – È stato ritrovato privo di vita, sul fondo di un canale della Piana del Fucino, il giovane Manuel di Nicola, di San Benedetto dei Marsi, che da due giorni aveva lasciato la propria abitazione facendo perdere le sue tracce.

Dopo lunghe ore di incessante ricerca, alle ore 13,00 di oggi i sommozzatori dei Vigili del fuoco giunti dal Nucleo di Roseto (TE), hanno ritrovato il corpo sul greto di un canale, a circa un chilometro dal punto in cui era stata rinvenuta l’auto con la quale il giovane si era allontanato.

Alle operazioni di ricerca, attivate dalla Prefettura, hanno partecipato oltre ai Vigili del Fuoco, presenti sul posto con un PCA/UCL (Posto di Comando Avanzato), personale ATP, formato per interventi in ambiente acquatico, SAPR (aeromobili a pilotaggio remoto) per il sorvolo con i droni, anche i Carabinieri e volontari della Protezione Civile