Dispersi sul Monte Velino: vanno avanti le ricerche alla vigilia delle due settimane dalla scomparsa



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print
Massa D’Albe – Continuano le ricerche dei 4 escursionisti dispersi sul Monte Velino alla vigilia delle due settimane dalla loro scomparsa.
Oggi e domani, grazie alle buone condizioni meteo, circa 40 i soccorritori coinvolti nell’area di Valle Majelama, interessata da tre valanghe, e Valle Genzana, più a sud.
Gli uomini del Soccorso Alpino, della Guardia di Finanza, dei Carabinieri, della Polizia e dell’Esercito saliranno domani a quota 1.800 metri, grazie a degli elicotteri che decolleranno dal campo sportivo di Massa D’Albe.
Nelle ricerche saranno impiegati anche due cani dell’unità cinofila del Soccorso Alpino del Trentino e due sonde Recco manuali. Purtroppo, al momento, le ricerche non hanno portato al ritrovamento dei 4 dispersi.