sabato, 10 , Aprile
spot_img

Prima pagina

1° Trofeo Appennino Centrale di sci alpino a Campo Felice

Campo Felice –  Sabato 16 e domenica 17 gennaio a Campo Felice è in programma il 1° Trofeo Appennino Centrale di sci alpino, manifestazione organizzata dagli sci club Livata e Orsello Magnola, in collaborazione con il CLS (Comitato Lazio e Sardegna) della FISI, che vedrà impegnati i migliori atleti del Centro Italia. Sulle piste Leone e Innamorati, sono previsti nei due giorni di gara con slalom e gigante per le sole categorie Ragazzi e Allievi maschile e femminile, entrambe in doppia manche con esclusione del Gigante per i Ragazzi. Finalmente un po’ di luce dopo il buio della stagione precedente, che vide il calendario stravolto prima dalla mancanza di neve e poi dal lockdown. Di fatto è il primo appuntamento per avvicinare gli obiettivi nazionali per le categorie in competizione. Al cancelletto di partenza gli atleti arriveranno senza alcun riscontro precedente e per molti di loro sarà il primo vero test stagionale.

«Si sono allenati tanto, anche durante l’estate sui ghiacciai, ma – afferma il DG dello SC Orsello Magnola Andrea Ruggeri – non hanno ancora avuto riscontri con il cronometro. Sicuramente un “pronti, partenza e via” che non sarà semplice da affrontare per atleti e allenatori. C’è da dire che le condizioni di gara saranno ottimali, considerando l’innevamento perfetto e le condizioni metereologiche, per cui penso che i migliori potranno riconfermarsi».

Difficoltà oggettive anche per l’organizzazione dell’evento, testimoniate dalle parole del Presidente dello Sci Club  Livata Franco Malci«Il programma è stato rivoluzionato per le difficoltà manifestate dai Comitati Regionali più lontani, e così abbiamo deciso di rimodulare la manifestazione per gli atleti delle regioni limitrofe alla nostra. Difficoltà per le poche strutture ricettive aperte che costringeranno alcuni atleti a fare andata e ritorno da casa, ma anche per gli spostamenti, visto che i pulmini hanno posti limitati e un solo genitore potrà accompagnare il figlio e poi tornare per riprenderlo a fine gara. Siamo contenti che Campo Felice ci abbia permesso di organizzare questa competizione e cercheremo di portarla a termine nel migliore».

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO