Tanta pioggia e il Fucino torna ad essere un lago

Fucino – Le abbondanti piogge di questi ultimi giorni hanno sicuramente creato disagi, preoccupazione e qualche pericolo, ma sono anche responsabili di una sorta di magia: l’illusione che il Lago Fucino sia tornato. Per poco, sia chiaro; forse una giornata o due, probabilmente.

L’immagine che pubblichiamo è stata condivisa online da Giovanni Vizzoca e mostra, per l’appunto, il “ritorno” del Lago lì dove si trovava da tempi antichissimi, prima che il Principe Alessandro Torlonia lo prosciugasse definitivamente. Una suggestione momentanea che diventa commozione per via di quella strana nostalgia di un lago che nessuno di noi viventi ha mai potuto vedere.