sabato, 6 , Marzo

Assistenza per pazienti negativizzati al Covid, predisposto percorso clinico di presa in carico

Abruzzo - Un percorso clinico definito in tutti i passaggi, che garantisce la presa in carico dei pazienti colpiti da Sindrome Long Covid 19, vale...

Prima pagina

Due anziani coniugi si tengono per mano nel reparto Covid-19 in cui sono ricoverati, la foto commuove il web

Abruzzo – Una foto che commuove e ci riempie di tenerezza. Due mani che si stringono in un atto di vicinanza, di affetto, di confidenza. Sono le mani di due anziani, moglie e marito, entrambi contagiati dal Covid-19 e ricoverati presso l’Ospedale di Atessa, in provincia di Chieti.

Un’immagine che è anche la rappresentazione più delicata, profonda e sentita di due persone che hanno trascorso 54 anni di vita insieme e che, sempre insieme, adesso, si ritrovano a dover combattere una spietata battaglia contro un virus che non ha pietà né compassione.

La fotografia, diffusa in Rete da Arianna Profeta e dagli infermieri di Atessa, racconta un legame che ha va oltre il tempo e oltre la malattia. Il simbolo puro di un’umanità che non si lascia andare, che vuole continuare a proteggersi e a sperare. Ai due protagonisti di questo scatto prezioso va il nostro augurio per una pronta guarigione.

Ultim'ora