Vaccini anti-Covid, il Sindaco Santilli chiede la riapertura permanente del centro vaccinale di Celano



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Celano – Il Sindaco di Celano, Settimio Santilli, sta già pensando alla campagna vaccinale anti-Covid che, con tutta probabilità, ogni territorio d’Italia dovrà affrontare nel corso del 2021. Il primo cittadino di Celano ha spiegato, attraverso un post sul suo canale FB, che invierà una nota ufficiale alla ASL e alla Regione per chiedere la riapertura permanente del centro vaccinale di Celanoche tra qualche mese, spero settimana, sarà fondamentale per pianificare ed eseguire i vaccini anti-covid“.

Santilli ricorda che nel 2017 nella Marsica vennero chiusi dalla Regione otto centri vaccinali, tra cui anche quello presente a Celano. E chiede: “Quando inizieranno ad esser distribuiti i vaccini anticovid-19 in Italia e quindi anche in Marsica dove si faranno? Vogliamo pianificarlo e programmarlo da oggi, o fare pura demagogia domani? Oppure far fare 70 km come qualcuno sosteneva all’epoca per fare i vaccini a bambini ed anziani? Perché improvvisare se possiamo pianificare il domani?“.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di