Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: gratis per studenti, personale scolastico e universitari

Abruzzo – Era stato comunicato solo pochi giorni fa e adesso la campagna di somministrazione di test sierologici nella rete regionale delle farmacie convenzionate, pubbliche e private, è attiva. Esiste un’intesa specifica firmata dalla Regione Abruzzo con il presidente regionale di Federfarma, Giancarlo Visini, e di Assofarm, Venanzio Gizzi. A partire da oggi, 1 dicembre, dunque, si possono prenotare i test.

Nell’immediato l’accesso sarà sempre su base volontaria e riguarderà gli studenti, il personale scolastico e gli universitari per cui si prevede la gratuità. Per ogni test eseguito, il sistema sanitario regionale riconoscerà alle farmacie un costo pari a 15,58 euro, la stessa cifra che verrà richiesta a tutti coloro (non rientranti nelle categorie per le quali il test è gratuito) che volessero sottoporsi all’esame.

I risultati ottenuti attraverso l’esecuzione dei test, saranno inseriti direttamente dai farmacisti all’interno del sistema della piattaforma Attra della Regione, nella quale confluiscono tutti i dati dell’andamento epidemiologico. Per confermare l’appartenenza a una determinata categoria di soggetti (studente, docente, ecc.) sarà richiesto di compilare un’autodichiarazione.