Neanche il Covid ferma gli incivili: rifiuti abbandonati a Civita d’Antino

Civita d’Antino – Questa volta sono direttamente gli amministratori del Comune di Civita d’Antino, attraverso il profilo social ufficiale, a denunciare gli evidenti segni di maleducazione lasciati da chi continua ad abbandonare rifiuti e sporcizia in giro per il paese.

Viviamo in un paese dove i rifiuti vengono ritirati a domicilio” scrivono gli amministratori “ed è inaccettabile che non vengano rispettate le più elementari regole di civiltà, soprattutto in questo periodo così complicato. Ci auguriamo che il buon senso delle persone prevalga sull’inciviltà“. Ovviamente ce lo auguriamo tutti, in ogni circostanza.