giovedì, 4 , Marzo

Perdita della condotta adduttrice a San Vincenzo Valle Roveto e Balsorano

Tecnici del CAM a lavoro per riparare il guasto

Prima pagina

Una messa in ricordo dello scialpinista Antonio Viola a dodici anni dalla sua scomparsa

Avezzano – Domenica 22 novembre 2020, alle ore 17:00, presso la Chiesa di San Rocco, ad Avezzano, il parroco don Adriano Principe celebrerà una messa in ricordo di Antonio Viola, lo scialpinista avezzanese morto il 22 novembre 2008 a causa di un incidente montano, durante una bufera di neve a Brunico, in provincia di Bolzano.

Ancora una volta si vuole onorare la figura di Antonio Viola al quale è stata intitolata, anni fa, anche una cima della Valle Majelama, sul Monte Velino, insieme ai familiari dello sportivo prematuramente scomparso, degli amici, dei gruppi C.A.I., degli Alpini e di tutti coloro che vorranno partecipare.

Il coro “Sibilla” C.A.I. Macerata quest’anno si sarebbe esibito per la dodicesima volta, come da tradizione, durante la messa. Purtroppo a causa delle problematiche legate alla pandemia, il coro dovrà seguire la cerimonia in ricordo di Viola da Macerata, con lo straordinario affetto di sempre.

Ultim'ora