Stop al mercato settimanale di Tagliacozzo fino al 3 dicembre 2020, tranne che per i generi alimentari


Tagliacozzo – Il Sindaco della Città di Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio, nella giornata di oggi, ha emanato un provvedimento, adottato come misura cautelare atta ad evitare il diffondersi dell’epidemia da Covid-19, col quale stabilisce che il mercato settimanale del giovedì si svolgerà fino al 3 dicembre soltanto per le attività previste dall’art. 3 lett. B del DPCM del 3 novembre 2020.

Questo significa che “sono chiusi, indipendentemente dalla tipologia di attività svolta, i mercati, salvo le attività dirette alla vendita di soli generi alimentari“. La comunicazione del Sindaco ha validità fino al 3 dicembre 2020 e quindi il blocco del mercato settimanale di Tagliacozzo vale per le giornate di: giovedì 19 novembre 2020, giovedì 26 novembre 2020 e giovedì 3 dicembre 2020.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Nonno Pietro compie 100 anni

Canistro – Canistro in festa per i 100 anni di nonno Pietro. “Oggi – fanno sapere dall’Amministrazione Comunale – abbiamo festeggiato il nostro concittadino Pietro Iafolla che ha raggiunto il ...


Recuperati poco fa i corpi dei due alpinisti deceduti sul gran Sasso

Sono stati recuperati pochi minuti fa da parte del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese i corpi di due alpinisti precipitati sul Gran Sasso. Si tratta ...

L’Abruzzo a Terra Madre in ricordo di quattro grandi pilastri del mondo rurale e della pastorizia

Il Gal Gran Sasso Velino e Marsica annunciano il “Premio nazionale della Pastorizia”, in memoria di Gregorio Rotolo, Giulio Petronio, Pierluigi Imperiale e Giovanni Cialone. L’Abruzzo ...

Addio alla maestra Simona, aveva solo 50anni

Avezzano – Cordoglio ad Avezzano per la prematura scomparsa della maestra Simona Scivola strappata agli affetti e all’insegnamento a soli 50 anni. Molto amata dai ...

Sabato sera con botte da orbi ad Avezzano centro, interviene la polizia

Avezzano – Tornano le risse ad Avezzano centro. Ieri sera, dopo l’una , si è svolta una rissa su via Garibaldi. A causarla sembrerebbe essere ...