Degrado e rifiuti abbandonati nei pressi di via Roma ad Avezzano. Le proteste dei cittadini



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Giunge alla nostra redazione una nuova segnalazione relativa allo stato di abbandono e di degrado che caratterizza l’area che si trova nei pressi del McDonald’s. Il cittadino aveva già segnalato le condizioni in cui versa quest’area della città ma, ci scrive, “la situazione è precipitata, come i zozzoni irrispettosi, maleducati etc. si sono divertiti, nel gettare i loro rifiuti ovunque in maniera indiscriminata, e alcune volte devo dire anche creativa“.

In questo periodo così critico e particolare per tutti” continua “dovremmo avere un maggior rispetto per l’ambiente che ci circonda, evitare quanto più possibile il degrado ricordandoci sempre che in questo mondo siamo tutti di passaggio e che la natura potrebbe riprendersi quello che è suo. Credo che glielo dobbiamo un po’ tutti“. Evidentemente la situazione, rispetto alla precedente segnalazione, non è cambiata poi molto: gli avventori del noto fast-food continuano a lasciare i loro rifiuti dove capita.

L’esasperazione di chi, in quella zona, ci abita o ci lavora, a quanto si rileva dalle parole del cittadino che ci ha scritto, è arrivata al limite. In fondo non servirebbe molto, basterebbe solo lasciare i rifiuti negli appositi cestini e rispettare un po’ di più uno spazio che è di tutti.