fbpx
sabato, 27 , Febbraio

Al “lavoro” con i Puc, al via lunedì i primi due progetti varati dal Comune di Avezzano

Avezzano - Percettori del reddito di cittadinanza al “lavoro” con i Puc: l’operazione nel segno dell’inclusione sociale messa in cantiere dall’amministrazione Di Pangrazio entra...

Prima pagina

Fucino, bidoni di olio e filtri di automobile nelle acque di un canale

Avezzano – Non finisce mai di stupire quanto viene rinvenuto a Fucino nei fossi, nei canali e lungo le loro sponde. Questa volta, sono stati trovati, all’interno del canale che costeggia strada 5, bidoni di olio e filtri di automobile utilizzati. Si tratta, dunque, di materiale non poco inquinante, trovato proprio in quelle acque che vengono utilizzate dagli agricoltori per irrigare i prodotti del Fucino.

La notizia del rinvenimento arriva da Martina Carlucci, Responsabile del Nucleo Ambiente della Guardia Ecozoofila della Provincia di L’Aquila. Proprio questa mattina, infatti, gli agenti Anna Iannotti e Roberto Di Lorenzo della Guardia Ecozoofila si sono recati sul posto notando la presenza dei bidoni e dei filtri.

Martina Carlucci ha dichiarato:

“Questo è quello che si getta nei canali del Fucino: bidoni di olio e filtri usati di automobili. Il risultato qual è? Acqua nera, inquinata, che poi viene utilizzata per l’irrigazione dei nostri campi, per la produzione dei nostri prodotti BIO. Questo schifo è stato tolto dal corso del canale in cui era stato riversato e aspettiamo, per la bonifica del posto, l’intervento di Tekneko, che ringraziamo per il grande aiuto e la sensibilità dimostrata fino ad ora verso questi episodi”.

 

Latest Posts

Ultim'ora