4^ Fiera campionaria nel segno della solidarietà sociale



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano. Spazio alla solidarietà alla 4^ edizione della Fiera campionaria di Avezzano super gettonata dagli operatori del commercio -locali e non- che hanno già prenotato la maggior parte dei 150 spazi espositivi della kermesse fieristica promossa dal comitato “Magia del Fare”- Confcommercio, Confesercenti e Confartigianato- in collaborazione con il Comune di Avezzano e la Camera di Commercio della Provincia di L’Aquila. A un mese dall’evento, in agenda il 22-23-24 aprile, nelle disponibilità degli operatori della Cooperativa sociale l’orizzonte –  guidati da Enza Di Nino e Massimo De Luca- braccio esecutivo del Comitato Magia del Fare, sono rimasti una ventina di posti nei 3 padiglioni e nell’area esterna del centro fieristico marsicano.

La 4^ edizione della fiera campionaria, in viaggio verso un prevedibile tutto esaurito, quindi, si fregia di una importante “medaglia”, l’abbinamento con il sociale. “Al fianco del mondo degli affari”, annunciano i presidenti di Confcommercio, Confesercenti e Confartigianato, Roberto Donatelli, Domenico Venditti e Lorenzo Angelone, “ci saranno in azione anche gli operatori della Caritas, I Girasoli, One Love, Africa Mission e Avis: i volontari delle associazioni no-profit avranno il compito di sensibilizzare gli utenti verso questioni di enorme rilevanza, come la lotta contro il cancro e la violenza sulle donne, l’adozione di bambini a distanza, la donazione del sangue e l’educazione cinofila e l’adozione di cani”.

Affari, sociale e divertimento: la 4^ edizione della Fiera campionaria-intersettoriale, dove il visitatore può accedere gratuitamente agli stand di artigianato artistico-tradizionale, artigianato di produzione, edilizia, servizi, eno–gastronomia, meccanica, arredamento, auto, ristorazione, commercio, sposa, energie rinnovabili, estetica, sport e tempo libero, ospiterà anche spettacoli ed eventi ricreativi in fase di elaborazione. Per prenotare gli ultimi spazi disponibili della fiera si possono contattare i numeri: 348/4078001 e 328/6390848.



Lascia un commento