Tagliacozzo, Marletta, Di Girolamo e Colizza a sostegno alla candidatura di Berardinetti e alla lista “Abruzzo in Comune.”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Tagliacozzo –  Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa in cui dei rappresentanti dell’amministrazione del  comune di Tagliacozzo, manifestano il loro sostegno alla candidatura di Lorenzo Berardinetti. 

Così nella nota:

 In occasione delle imminenti elezioni regionali del 10 febbraio i tre componenti dell’amministrazione comunale di Tagliacozzo l’assessore Manuela Marletta, e i consiglieri Alessandra Di Girolamo e Lorenzo Colizza scenderanno in campo per sostenere la candidatura di Lorenzo Berardinetti. “E’ sempre stato il nostro punto di riferimento – spiegano – e nei nostri due anni e mezzo di esperienza amministrativa ha dimostrato grande attenzione per il nostro Comune”.

“Si devono al suo impegno, infatti, una serie di importanti e auspicati finanziamenti. E’ utile ricordare il milione di euro erogato per il restauro, il risanamento e per la manutenzione straordinaria di Palazzo Ducale, ma anche il milione e duecentomila euro investiti per la messa in sicurezza del municipio, in quanto edificio strategico in caso di emergenza. Opportuno, inoltre, citare i centoquarantamila euro per il recupero del centro storico e la particolare attenzione riservata all’ospedale di Tagliacozzo”.

“Il suo grande lavoro si è visto anche nelle costanti relazioni con le associazioni locali – proseguono Marletta, Di Girolamo e Colizza – con le quali ha ideato, condiviso e messo in pratica numerose idee e progetti lungimiranti trasformati in norme regionali, che stanno dando, e daranno sempre di più, un importante spinta al turismo e alle microeconomie locali. Scelte coraggiose e incisive per la Marsica e per l’Abruzzo”.

“Il suo è un vero e sincero attaccamento al territorio. La sua voglia di lavorare con concretezza e determinazione, a favore della nostra comunità, sono, per noi, un esempio da seguire. A quanto sopra detto si aggiunge il progetto “Abruzzo in Comune”, lista che riunisce gli amministratori locali più concreti e competenti nella scena politica regionale. Il fatto che corrano al fianco di una figura prestigiosa e autorevole come Giovanni Legnini è la migliore dimostrazione di come serietà e professionalità abitino in questo movimento”.

“Tanti amministratori hanno già aderito a questo movimento. Il nostro lavoro di questi giorni è quello di radicalizzarlo sull’intero territorio regionale e per quanto ci riguarda l’intento è quello di farlo diventare parte attiva della vita della nostra azione amministrativa. In questo progetto, aperto e inclusivo, trovano spazio i tanti che hanno a riferimento l’interesse collettivo. Chiediamo, quindi, alle migliori energie della nostra comunità di sostenerci affinché ciascuno si senta protagonista di una rinnovata stagione politica all’insegna della collegialità e partecipazione”




Lascia un commento