t1

t2

Il 67 è un anno con qualche scontro politico all’interno della coalizione di maggioranza. Il bilancio comincia a scendere a causa del mancato taglio del bosco, ed il turismo e la strada per Pescasseroli tardano ad arrivare. Forte in questo momento è l’opposizione di Mimì, che vede il paese che aveva lasciato in forte crescita economica, andare verso la catastrofe finanziaria senza freni e senza alternative imminenti. C’è da notare un contributo comunale per la fame in India ed il limite di velocità nel paese. Si affida il progetto della strada Fonte Vecchia – Piazza IV Novembre.
Comincia, dopo 6 anni di crescita demografica, a scendere il numero degli abitanti.
Passando ora ad un’ analisi degli elementi amministrativi, abbiamo in ordine cronologico:

C.C. 1) “Bilancio 201 milioni” Osservazione della minoranza (Grande D.), ci sono minori entrate e chiede perché non si taglia?. Si è passati da un Comune ricco ad uno che ha la necessità, d’ora in poi e sempre più, di attingere ai mutui Bancari per la realizzazione delle infrastrutture necessarie.

C.C. 7) “Contributi comunali per la fame in India” Oggi si parla dell’India come paese asiatico emergente, ma all’epoca in essa la fame era una catastrofe umanitaria e tutto il mondo si mobilitò cercando di evitare peggiori conseguenze.

C.C. 10) “Vendita bosco Acquaro” lire 38 milioni per riduzione perdite. Non credo che poi si fece.

C.C. 12) “Contributo feste”

C.C. 14) “Mutuo per portare a termine la costruzione della scuola”

C.C. 17) “Esproprio per allargamento piazza Umberto IV” da verificare.

C.C. 20) “Dimissioni Bianchi Gio Battista da assessore”

C.C. 21) “Dimissione Bianchi Rinaldo i Pillar (mio nonno) da commissione commercio”.
E’ probabile che mio nonno, non condividesse la politica dell’amministrazione attuale, pur avendo il fratello Vice Sindaco.

C.C. 27) “Progetti ponti La Rena e Costarella”

C.C. 35) “Nomina nuovo assessore, Bianchi Nicodemo”

C.C. 27) “Soppressione di un posto come guardia rurale” a causa dell’abbandono dell’agricoltura e della pastorizia.

C.C. 51) “Incarico progetto della strada Via Fonte Vecchia – piazza IV Novembre”

C.C. 52) “Limite di velocità nel paese a 30 km orari” Il segretario comunale è Ciocca Orlando.

Emigrati: interni 18 esterni 29

Abitanti 1606 di cui donne 861 ed uomini 745

avezzano t2

t4

1967

t3

avezzano t4

t5