Terre Marsicane
La voce della Marsica

Torna la Giornata delle Oasi WWF

20 maggio cinque aree aperte gratuitamente per scoprire la biodiversità

foto scattate all’interno dell’Oasi

In Abruzzo cinque aree aperte gratuitamente per scoprire la biodiversità della nostra regione.
Domenica 20 maggio torna la Giornata della Oasi WWF, un’occasione straordinaria per celebrare la biodiversità del nostro Paese, ricchissimo di habitat naturali e di specie di altissimo valore. Per tutta la Giornata le Oasi WWF saranno aperte gratuitamente al pubblico, con speciali eventi e visite guidate che consentiranno di conoscere i tesori nascosti della natura dal nord al sud d’Italia.

L’Abruzzo sarà protagonista con 5 Oasi aperte, pronte ad accogliere visitatori e appassionati: Calanchi di Atri, Cascate del Rio Verde a Borrello, Gole del Sagittario ad Anversa degli Abruzzi, Lago di Penne e Lago di Serranella nei Comuni di Altino, Casoli e Sant’Eusanio del Sangro.

Per tutta la giornata nelle cinque Oasi saranno organizzate visite, attività di educazione ambientale con i più giovani, inaugurazioni di nuovi sentieri e centri vista, lezioni all’aperto e tanto altro ancora. Tutti i programmi sono riportati su www.wwf.it. “Le Oasi WWF rappresentano un luogo in cui conservazione e promozione del territorio convivono”, dichiara Luciano Di Tizio, delegato WWF Abruzzo. “Qui volontari e operatori provano a mettere in atto lo sviluppo sostenibile rispettoso del capitale naturale. Ma soprattutto le nostre Oasi sono un luogo dove la fauna è protetta e dove trovano rifugio specie importantissime che vengono studiate per consentirne la conservazione”.
Nell’Oasi delle Gole del Sagittario, ad esempio, viene monitorata la presenza di lupi, cervi, caprioli e altre specie protette.
In allegato alcune foto scattate all’interno dell’Oasi tramite un sistema di fototrappole che consente di tenere sotto controllo la fauna e conoscerne le abitudini.

La Giornata delle Oasi WWF è anche il momento di chiusura dalla campagna “SOS Animali in trappola”: una maratona di raccolta fondi lanciata dal WWF dal 6 al 20 maggio a cui si può contribuire inviando un sms o chiamando da rete fissa al numero 45590.
I fondi raccolti saranno utilizzati dal WWF per la campagna contro il bracconaggio.

Programmi della Giornata delle Oasi WWF
OASI WWF CALANCHI DI ATRI
Centro visite in Via Colle della Giustizia ad Atri (TE)
ore 9.30: Inaugurazione del nuovo Centro visita
ore10.00: Rilascio fauna selvatica a cura del gruppo Carabinieri Forestali di Teramo
ore 10.15: Intermezzo musicale della Schola Cantorum Aristotele Pacini di Atri
ore 10.30: Escursione naturalistica “Alla scoperta della geodiversità dei Calanchi di Atri”
ore 11.00: Laboratorio didattico “La bomba di semi”
ore 16.00: Laboratorio didattico “Alla scoperta degli antichi popoli Piceni”
ore 17.00: Escursione naturalistica “Alla scoperta delle erbe dell’Oasi”
Info: 085.8780088 – 331.5799191

OASI WWF GOLE DEL SAGITTARIO
Centro visita alle Sorgenti di Cavuto ad Anversa degli Abruzzi (AQ)
Ore 10.30: apertura delle mostre “Scatti di vita dell’Orso Bruno marsicano” e “Orsi tra le nuvole”
Ore 11.00: “Il gioco dell’Orso” dedicato a tutti i bambini
Ore 12.00 e ore 16.30: “Guida all’interpretazione ambientale di un tratto di Fiume”, visita guidata
incentrata sull’acqua, le sorgenti, il ciclo dell’acqua
Info: 0864.49587 – 345.4790804

OASI WWF LAGO DI SERRANELLA
Centro Visite in località Brecciaio a Sant’Eusanio del Sangro (CH)
Ore 9.30: Apertura Oasi
Ore 10.00: Passeggiate naturalistiche nell’Oasi
Ore 16.00: Lezione di avvicinamento al Nordic Walking. Camminare in natura
Ore 17.00: La Natura in un click. Mini corso per fotografi naturalisti in erba
Ore 19.00: Saluto di arrivederci e chiusura dell’Oasi
Info: 333.9224326

OASI WWF CASCATE DEL VERDE
Centro visite alla Strada provinciale Sangritana a Borrello (CH)
Ore 9:30: Apertura dell’Oasi
Ore 10:00: Inaugurazione del Percorso Natura “Cascate del Verde” recentemente ristrutturato
Ore 10.30: Laboratorio didattico all’ingresso dell’Oasi sugli organismi acquatici
Ore 15.30: Laboratorio didattico sul gambero di fiume presso l’incubatoio di valle di Borrello
Ore 19.00: Saluti e chiusura dell’Oasi
Info: 340.1172367

OASI WWF LAGO DI PENNE
Centro visite dell’Oasi a Penne (PE)
Ore 10:00: Visita guidata all’area floro-faunistica e al nuovo Centro Lupi ibridi. Inaugurazione del nuovo
sentiero natura
Ore 19.30: Proiezione del documentario “Le vie dell’acqua. Dal Gran sasso alla Riserva Lago di Penne” di
Alessandro Di Federico al CEA “A. Bellini” in contrada Collalto.
Info: 085.8279489
Nella Giornata di domenica 20 maggio si chiuderà anche la campagna WWF “SOS Animali in trappola”:
una maratona di raccolta fondi lanciata dall’Associazione dal 6 al 20 maggio cui si può contribuire inviando
un sms o chiamando da rete fissa al numero 45590. I fondi raccolti saranno utilizzati dal WWF per la
campagna contro il bracconaggio.

Commenti