Senza Glutine…ma con gusto!

Venerdì 16 Giugno il piazzale della Farmacia Stornelli è stato allestito per ospitare un evento di grande successo dedicato al mondo senza Glutine. Ospite d’eccezione lo chef e personaggio televisivo Marcello Ferrarini, il quale dalle 18 in poi ha offerto ai clienti della Farmacia e a chiunque fosse interessato a partecipare una degustazione di primi piatti senza glutine della linea Farabella.

L’evento organizzato dalla Farmacia Stornelli fa parte del progetto “Mani in pasta”, una serie di iniziative che permettono alle persone affette dalla celiachia di imparare a cucinare cibi colorati, profumati e ricchi di gusto ma necessariamente gluten free.

Oltre ad essere presenti i titolari della Farmacia Stornelli i dott.ri Anselmo e Franca Stornelli, hanno presenziato l’iniziativa anche il presidente dell’AiC Abruzzo (Associazione italiana Celiachia) Mario Centi Pizzutilli ed il delegato per la Marsica Gabriele Ciccarelli, i quali hanno tenuto a ribadire quanto sia importante l’organizzazione di eventi del genere e la partecipazione attiva finalizzati a sensibilizzare l’attenzione ad una patologia, come quella della celiachia, purtroppo sempre più diffusa.

La Farmacia Stornelli non è solo leader nella nutrizione specialistica poiché offre nel nuovo punto vendita un ampio reparto di prodotti dedicati alla Celiachia ma è ormai anche un punto di riferimento per eventi dedicati alla sensibilizzazione e l’informazione riguardante il problema della celiachia per la quale è indispensabile offrire strumenti di supporto e attenzione che differiscano da quelli convenzionali.

L’eclettico chef Marcello Ferrarini, il quale con la sua rubrica su Gambero Rosso Channel dal titolo “Senza Glutine, con gusto”, si è saputo distinguere nel panorama culinario nazionale grazie alla sperimentazione di ricette gluten free originali e fantasiose.

Lui stesso racconta di essersi avvicinato alla cucina per celiaci una volta diagnosticato, e l’esigenza di imparare a cucinare piatti saporiti è nata proprio per permettere a chi è costretto dalla patologia a non rinunciare al gusto e al piacere della tavola.

Eventi come questo riconfermano quanto si possa fare per l’educazione alla salute senza rinunciare al divertimento e alla condivisone.

Le tre ricette riguardanti i primi piatti cucinati durante il Cooking show saranno tutte visibili sulla pagina social della Farmacia Stornelli…buon appetito!

Commenti