Palawinnerteam, Mixed Martial Arts: Trionfo a Roma E 3 convocati in Nazionale per Europeo

Avezzano – Quattro ori, un argento, 5 medaglie di bronzo e la convocazione di tre atleti ai prossimi campionati europei di Sofia (Bulgaria) è l’ottimo bilancio della ASD MixedMartialArts nell’ambito della gara internazionale di Taekwon-Do ITF, svoltasi a Roma nei giorni scorsi.

Al PalaTorrino di Roma, infatti, i 12 atleti abruzzesi del PalawinnerTeam di Avezzano, capitanati dal Maestro Massimo Persia, hanno conquistato le prime posizioni nel medagliere finale confrontandosi con oltre 500 atleti provenienti da 13 nazioni. Dopo la manifestazione sono state ufficializzate le convocazioni per la nazionale italiana degli avezzanesi Massimo Persia e di Edoardo e Riccardo Di Profio.

” E’ un orgoglio – ha dichiarato il direttore tecnico, Alessandro Cavidossi – e sono estremamente soddisfatto di questo importante risultato e del lavoro svolto durante quest’anno agonistico dai ragazzi”. L’oro è stato conquistato dal Maestro Massimo Persia nella categoria Forme 4/6 dan vincendo bene su atleti titolati come l’irlandese Hooi Long e il francese attuale campione del mondo Lilian Doulay; da Stefano Di Renzo nelle forme cinture verdi ( bronz anche nei combattimenti); da Jacopo Santilli oro forme cinture rosse e Davide Piperni oro nei combattimenti ( bronzo nelle forme cinture gialle). Edoardo Di Profio conquista un argento importante nelle forme cinture nere 2 dan. Il bronzo è stato vinto da Sebastiano Rapisarda nelle forme cinture verdi, da Noemi di Nicola nelle forme cinture rosse e da Michela Leo nel combattimento. Da segnalare, infine, anche le ottime prestazioni di Valeria Lolli, Riccardo Di Profio, Maurizio Pandolfi, Antonio D’Agostino e Matteo Angelini che di poco non hanno centrato il podio. Per la prima volta in veste di arbitro la giovane cintura nera Cesidio Biocca.

Commenti