Ruba portafoglio: 60enne denunciato

Ritratto di Francesco Vassallo
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

Il pensionato si sarebbe impadronito di un portafoglio contenente 200 euro lasciato incustodito dal proprietario

Avezzano - Un 60enne pensionato di Avezzano è stato denunciato per essersi impossessato di un portafoglio lasciato momentaneamente incustodito dal proprietario. È accaduto negli ultimi giorni del mese di aprile all’interno di una tabaccheria del centro abitato di Avezzano.

Il tutto si è verificato approfittando di un momento di disattenzione di un cliente che aveva lasciato il proprio portafoglio, che conteneva 200 euro in contanti, sul bancone di vendita. Avvedutosi di quanto successo, alla vittima non è rimasto altro che recarsi presso il N.O.R. della compagnia di Avezzano per sporgere denuncia. I militari dell’Arma hanno avviato le indagini che hanno portato all’identificazione e al deferimento dell'uomo.

Ultimi commenti

siamo arrivati alla frutta!
mostra
POVERA ITALIA !MA QUANDO FINIRA` QUESTO SQUALLORE! Vedere piangere gli operai di Terni e...
mostra
Poveri noi.
mostra
Gianni Gismondi è uno scrittore godibilissimo, vero che attua un'operazione di...
mostra
Come sempre tante chiacchiere e zero fatti. L'interesse dell'amministrazione...
mostra
Bravo, bene, 7+!
mostra

Approfitta di queste offerte