Ruba portafoglio: 60enne denunciato

Ritratto di Francesco Vassallo
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

Il pensionato si sarebbe impadronito di un portafoglio contenente 200 euro lasciato incustodito dal proprietario

Avezzano - Un 60enne pensionato di Avezzano è stato denunciato per essersi impossessato di un portafoglio lasciato momentaneamente incustodito dal proprietario. È accaduto negli ultimi giorni del mese di aprile all’interno di una tabaccheria del centro abitato di Avezzano.

Il tutto si è verificato approfittando di un momento di disattenzione di un cliente che aveva lasciato il proprio portafoglio, che conteneva 200 euro in contanti, sul bancone di vendita. Avvedutosi di quanto successo, alla vittima non è rimasto altro che recarsi presso il N.O.R. della compagnia di Avezzano per sporgere denuncia. I militari dell’Arma hanno avviato le indagini che hanno portato all’identificazione e al deferimento dell'uomo.

Ultimi commenti

Complimenti per il mix di personaggi......tutto a tarallucci e vino...A proposito ma poi...
mostra
Peduzzi da chi si fa assistere per criticare l'iniziativa sulla crisi industriale...
mostra
Non scappano solo i giovani, scappano via anche le aziende non hanno neanche più voglia...
mostra
Queste cose sono inutili. Comanda il capitale e fa quello che vuole. Tutta questa gente...
mostra
Ma è possibile che non si riesca a pianificare una uscita strategica a Carrito? Subito...
mostra
Complimenti !
mostra

Approfitta di queste offerte