Rapimento Di Girolamo, "non si userà la violenza"

Ritratto di Marco Ciaffone

Marsica - Per liberare Modesto Di Girolamo l'Italia esclude l'uso della forza. A dichiararlo è il ministro degli Esteri Giulio Terzi, che fa sapere di aver informato di questa posizione ufficiale del nostro Paese il suo omologo nigeriano Olugbensa Ashiru già ieri sera, e di averla ribadita nell'incontro tenuto a Istanbul con il vicepresidente del Paese africano Namadi Sambo.

Modesto Di Girolamo, tecnico settantenne dipendente della torinese "Borini&Prono Costruzioni" e originario di Rocca Di Cambio, è stato rapito lunedì scorso nell'ovest della Nigeria.

Condividi e approfondisci

Ultimi commenti

VERGOGNA!!!! C'è chi non può neanche permettersi di acquistare scarpe da 50 euro e...
mostra
....avete dimenticato di scrivere che il comandante dei vv uu nel feattempo è stato...
mostra
Scegliete Voi chi è il Peggiore!!! Accozzaglia Politica Nazionale!! che nel tempo...
mostra
Che spettacolo !
mostra
Bellissima notizia. Condivido l'intervento di Forte Sandro
mostra
Deve sparire.era il suo paese .vergognati. e pensare che gli avevamo chiesto di aiutarci...
mostra

Approfitta di queste offerte