Rapimento Di Girolamo, "non si userà la violenza"

Ritratto di Marco Ciaffone

Marsica - Per liberare Modesto Di Girolamo l'Italia esclude l'uso della forza. A dichiararlo è il ministro degli Esteri Giulio Terzi, che fa sapere di aver informato di questa posizione ufficiale del nostro Paese il suo omologo nigeriano Olugbensa Ashiru già ieri sera, e di averla ribadita nell'incontro tenuto a Istanbul con il vicepresidente del Paese africano Namadi Sambo.

Modesto Di Girolamo, tecnico settantenne dipendente della torinese "Borini&Prono Costruzioni" e originario di Rocca Di Cambio, è stato rapito lunedì scorso nell'ovest della Nigeria.

Condividi e approfondisci

Ultimi commenti

Per la befana provvedete con un 60 pollici UHD!!!!ah ah ah
mostra
Al posto suo ,sindaco, mi sarei fatto regalare un corso di italiano ed uno di dizione....
mostra
girano voci che i "ladri" è un gruppetto di 50enni che si sono divertiti con...
mostra
Insomma, mi pare di capire, vengono sciolti i consorzi di ricerca (praticamente tutti...
mostra
I nostri paesi hanno poche strade di uscita e di entrata !Basterebbe posizionare...
mostra
Serve forse un Wyatt Earp? Ormai Tombstone è la marsica.
mostra

Approfitta di queste offerte