La Repubblica del Bel Paesaggio

Ritratto di Ferdinando Mercuri
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

Il progetto didattico ha interessato le scuole secondarie di primo grado dell'Istituto Comprensivo "B. Croce" di Pescasseroli.

Pescasseroli. –“La lettura del paesaggio”.  E' il tema sviluppato nel corso dell’anno scolastico, all’interno del progetto “Educare alla lettura”, dall’Istituto Comprensivo “Benedetto Croce” di Pescasseroli. E per il 2 giugno prossimo, dalle 10.30, Scuola ed Ente Parco organizzano un evento conclusivo con una manifestazione dal titolo: “La Repubblica del Bel Paesaggio”, presso il Centro Operativo Servizio Educazione di Villetta Barrea. Per l’occasione sarà inaugurata una mostra realizzata con disegni e pensieri degli alunni e una mostra fotografica dedicata al paesaggio. Verranno letti brani da ragazzi e adulti, accompagnati da commenti e riflessioni.

Il progetto è stato curato dagli insegnanti, dagli operatori dell’Ente Parco e da liberi professionisti che da anni lavorano sul territorio del Pnalm.

<Attraverso vari incontri in aula con le classi, osservazioni, appunti all'aperto e un’uscita in natura con tutti i docenti - spiegano dal Parco - i ragazzi hanno potuto approfondire argomenti come: arte e paesaggio, geologia, aspetti botanico-forestali, architettura del paesaggio, itinerario sensoriale di conoscenza del paesaggio  e educazione alla cittadinanza>.

Un progetto ambizioso che mira a promuovere la consapevolezza, nelle giovani generazioni, dei valori del territorio e che porterà alla creazione di un “Centro di Lettura Tematico”  presso il CEA del PNALM a Villetta Barrea e una breve pubblicazione sulla “Lettura del paesaggio”. Quest’ultima includerà una raccolta di “Capitoli di vita” raccontati dai nonni, dai genitori e dai ragazzi, basati su pensieri scritti e disegnati.

Alla manifestazione interverrà l'associazione “Donne di Carta” con le “persone-libro” che declameranno brani letterari. Quindi il Coro degli adulti e le voci bianche di Pescasseroli diretto da Anna T. Neri.

La mattinata terminerà con una degustazione guidata presso il Museo della Transumanza. 

Ultimi commenti

Vuoi vedere che la sw era guidata da un extracomunitario privo di assicurazione?
mostra
la grande bellezza e anche questa ....
mostra
bavi congratulazione
mostra
Questa notizia che è un vero e proprio SCANDALO che nasce dalla mancanza di interesse e...
mostra
L'amministrazione comunale di Avezzano preferisce inseguire una chimera piuttosto...
mostra
Complimenti per l'articolo Quindi Giovanbattista Vico aveva ragione !! i corsi e...
mostra

Approfitta di queste offerte