Refurtiva nel garage, accusata di ricettazione

Ritratto di Utente anonimo
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

Ritrovati oggetti rubati in casa di una donna di origni rumene residente ad Avezzano. Nei giorni precedenti, oggetti del valore totale di tremila euro erano stati portati via dal garage di un condomino dello stesso palazzo. La donna è stata denunciata

Avezzano - Un condominio avezzanese, negli ultimi tempi, è stato oggetto di numerosi furti. Una volta partite le indagini, è stata denunciata con l'accusa di ricettazione del materiale rubato una cittadina rumena di 36 anni dalla squadra anticrimine del commissariato di polizia di stato di Avezzano.

La segnalazione è partita da un condomino che si è visto portar via dal proprio box auto vario materiale (una bicicletta da corsa, l'attrezzatura sportiva, un impianto stereo e altri oggetti personali) per un totale di tremila euro di refurtiva. Gli agenti della polizia hanno atteso che la donna entrasse nel proprio garage (appartenente allo stesso stabile del box derubato) e nel momento in cui la donna ha aperto la propia serranda, è stata scoperta tutta la refurtiva coperta da un telo. Anche altro materiale appartenente ad altri furti è stato rinvenuto nello stesso luogo. Accusata di ricettazione, la donna è stata deferita in stato di libertà all'autorità giudiziaria. Le indagini in corso sono coordinate dal dottor Maurizio Maria Cerrato.

Ultimi commenti

Egrgio Kakkienburg (nome assolutamente non anonimo nevvero?),supponevo dal contesto delle...
mostra
sicuramente tu sei uno di quelli.
mostra
.....vi conosco bene!!! se ne prendi uno e lo mandi all'ospedale per 6 mesi!!!...
mostra
camminate notturne....
mostra
Non date retta a chi vi dice di farvi giustizia da soli. Ho visto tante persone sbagliare...
mostra
Hai ragione da vendere, caro Giancarlo! E' un'invenzione dei primi abitanti d...
mostra

Approfitta di queste offerte