Luco, 45enne arrestata per spaccio

Ritratto di Marco Ciaffone
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

Rosina Morelli, 45enne residente in paese, è stata sorpresa con 5 grammi di hashish nella sua automobile e circa 50 in casa. È ora nel carcere di Teramo

Luco dei Marsi - Strane manovre alla guida della sua Renault. E troppi i giovani che si avvicinavano all'auto. Per questi motivi gli agenti della squadra anticrimine del commissariato di Avezzano si sono avvicinati all'auto di Rosina Morelli, quarantacinquenne residente a Luco dei Marsi, sorprendendola con cinque grammi di hashish.

La donna ha provato a lanciare dal finestrino la sostanza stupefacente, ma invano. Nella sua casa, perquisita subito dopo, gli agenti hanno trovato due stecche di "fumo" di 25 grammi l'una, oltre ad un bilancino elettronico di precisione e altro materiale che veniva utilizzato per confezionare le dosi.

A quel punto, è scattato l'arresto per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti in flagranza di reato. Rosina Morelli si trova ora nel carcere di Teramo. 

Ultimi commenti

siamo arrivati alla frutta!
mostra
POVERA ITALIA !MA QUANDO FINIRA` QUESTO SQUALLORE! Vedere piangere gli operai di Terni e...
mostra
Poveri noi.
mostra
Gianni Gismondi è uno scrittore godibilissimo, vero che attua un'operazione di...
mostra
Come sempre tante chiacchiere e zero fatti. L'interesse dell'amministrazione...
mostra
Bravo, bene, 7+!
mostra

Approfitta di queste offerte