In viaggio con... l'asino.

Ritratto di Gianpaolo Campania
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

La singolare iniziativa parte dal “Casale Le Crete”, B&B nei pressi di Tagliacozzo che ogni anno offre ai propri ospiti la pace e la tranquillità della nostra natura

Tagliacozzo - “L'Asino è stato a noi accordato come l'istrumento più necessario, e come la guida indispensabile, per l'acquisto della virtù e del sapere”. Potrebbe essere una vera rivoluzione, l'opportunità di tornare alle vecchie maniere anche perché, davvero, la felicità sta sempre nella semplicità delle cose.

Vivere in modo semplice, dunque, è questa la filosofia di una struttura che offre ai propri ospiti la possibilità di viaggiare in compagnia di 4 asinelli. Un percorso della durata di sette giorni, alla scoperta dei nostri sentieri con un itinerario preciso e la disposizione di un kit composto da cartine e mappe del territorio. I proprietari, Luca Gianotti e Fabiana Mapelli, ci parlano di una vera e propria immersione nella natura con l'utilizzo simbolico, nemmeno tanto, di un animale, l'asino, che insegna pazienza e sacrificio. 

“Sono soprattutto stranieri ad apprezzare questo genere di cose e attualmente una famiglia bavarese sta seguendo il nostro percorso, per il quarto anno consecutivo” ci dice Fabiana, che poi continua “negli ultimi tempi, però, anche diversi italiani si sono avvicinati alla filosofia della nostra attività”.

Ultimi commenti

COMPLIMENTI FESTA ECCEZIONALE
mostra
Grazie di pensare a ridare splendore al parco Torlonia, ma caro sig. Di Pangrazio, se si...
mostra
Purtroppo nei condomini esiste sempre la pecora nera. Immaginate che sono due anni (...
mostra
La questione Parco Torlonia sta diventando una bella sfida per il Presidente del...
mostra
Quando un Paese permette a estranei alla propria cultura di profanare le tombe degli avi...
mostra
Prima di questa ennesima promessa perchè non ci riconsegna funzionante L'INTERPORTO...
mostra

Approfitta di queste offerte