Un taxi per il sabato sera

Ritratto di Francesco Vassallo
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

L'iniziativa rientra nel progetto "Provincia sicura al 100% verso il 2012". Al costo di un euro i ragazzi potranno prenotare la corsa in completa sicurezza

Avezzano - Dal 26 maggio dalle 00.00 alle 04.00 i ragazzi di tutte le età telefonando al numero 320.4395666 potranno prenotare il loro viaggio in taxi, al costo di un euro a persona, per spostarsi nei locali notturni della città o per tornare a casa.

La telefonata, in tempo reale, permette di chiamare l’operatore e prenotare il servizio all’interno dell’area cittadina, verso Paterno, San Pelino e Nucleo Industriale. Sicuramente ci sarà un pò da attendere ma il risultato sarà quello di un viaggio con gli amici sicuro al 100%. L’attivazione del Taxi è solo una delle tante azioni inserite nel progetto “Provincia sicura al 100% verso il 2012” il cui obiettivo è quello di diffondere e promuovere una nuova cultura della sicurezza stradale basata più sulla prevenzione che sulla punizione e sull’assunzione di stili di vita più responsabili.

Le attività previste includono: incontri nelle scuole tra forze di polizia e alunni per dibattere sui temi quali guida, alcool e droga; promozione del consumo responsabile del vino, fiera sulla sicurezza stradale; potenziamento del forum provinciale della sicurezza stradale; incontri con gli immigrati per la diffusione dei concetti legati al rispetto delle norme stradali; coinvolgimento dei giovani nelle attività progettuali ricorrendo all’istituto del lavoro di pubblica utilità secondo quanto disposto dall’art.186 comma 9 bis del nuovo Codice della Strada ed infine l’attivazione del trasporto notturno nelle città di Castel Di Sangro, L’Aquila e Sulmona, oltre ovviamente ad Avezzano.

Ultimi commenti

Una testimonianza degna di rispetto ma rispecchia la situazione di decine di migliaia di...
mostra
Sono assolutamente d'accordo con Mario
mostra
questa situazione,parliamoci chiaro e'figlia di 70 anni di mentalità...
mostra
La crisi? date uno sguardo anche qui: http://www.crisitaly.org/cat/perdita-posti-di-...
mostra
Caro Giovanni, capisco la tua situazione, ma almeno tu hai lavorato per 34 anni e prima...
mostra
Dove sono i nostri politici marsicani, e parlo di tutti gli schieramenti, stanno...
mostra

Approfitta di queste offerte