"Mamma mia, che storie"

Ritratto di Ferdinando Mercuri
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

Avezzano - “Mamma mia, che storie”. Con questo slogan si è svolta, domenica 13 maggio, una delle feste della mamma più interessanti, tra letture e giochi. Ad organizzarla “Vieniviaconme”; il caffè letterario di recente apertura di via Colaneri (al lato del Municipio di Avezzano). 

 La giornata ha visto animarsi un ricco incontro-dibattito, animato dalla dottoressa Claudia Tardugno, sulla fiaba come strumento per comunicare con i bimbi. Proprio per i bambini, invece, è stato allestito un “Laboratorio creativo” per giocare con le fiabe, che ha visto anche realizzare dai piccoli partecipanti doni per le rispettive mamme.

Intanto, gli ideatori di “Vieniviaconme” si accingono a organizzare altri incontri, nel nuovo locale che può diventare un vero punto di ritrovo per giovani e adulti, gustando un buon caffè e leggendo un bel libro.

Ultimi commenti

Una testimonianza degna di rispetto ma rispecchia la situazione di decine di migliaia di...
mostra
Sono assolutamente d'accordo con Mario
mostra
questa situazione,parliamoci chiaro e'figlia di 70 anni di mentalità...
mostra
La crisi? date uno sguardo anche qui: http://www.crisitaly.org/cat/perdita-posti-di-...
mostra
Caro Giovanni, capisco la tua situazione, ma almeno tu hai lavorato per 34 anni e prima...
mostra
Dove sono i nostri politici marsicani, e parlo di tutti gli schieramenti, stanno...
mostra

Approfitta di queste offerte