"Mamma mia, che storie"

Ritratto di Ferdinando Mercuri
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

Avezzano - “Mamma mia, che storie”. Con questo slogan si è svolta, domenica 13 maggio, una delle feste della mamma più interessanti, tra letture e giochi. Ad organizzarla “Vieniviaconme”; il caffè letterario di recente apertura di via Colaneri (al lato del Municipio di Avezzano). 

 La giornata ha visto animarsi un ricco incontro-dibattito, animato dalla dottoressa Claudia Tardugno, sulla fiaba come strumento per comunicare con i bimbi. Proprio per i bambini, invece, è stato allestito un “Laboratorio creativo” per giocare con le fiabe, che ha visto anche realizzare dai piccoli partecipanti doni per le rispettive mamme.

Intanto, gli ideatori di “Vieniviaconme” si accingono a organizzare altri incontri, nel nuovo locale che può diventare un vero punto di ritrovo per giovani e adulti, gustando un buon caffè e leggendo un bel libro.

Ultimi commenti

Gianni Gismondi è uno scrittore godibilissimo, vero che attua un'operazione di...
mostra
Come sempre tante chiacchiere e zero fatti. L'interesse dell'amministrazione...
mostra
Bravo, bene, 7+!
mostra
brava Federica, queste sono le cose che dovrebbero sentirsi di più in questa nostra...
mostra
caro Leonardo vedo con piacere che anche qui lasci il segno......SEI UN GRANDE!
mostra
L operatore ha risposto benissimo "un problema politico"a tutto c'è sempre...
mostra

Dalle nostre vetrine

Approfitta di queste offerte