Furto in concorso : scatta la denuncia

Ritratto di Vinicio Di Giamberardino
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

Rubarono il paraurti di un'auto parcheggiata all'esterno del bingo. Identificati e denunciati due giovani

bingo, furto, carabinieri, avezzano

Cappelle dei Marsi - Si era recata nella sala bingo di cappelle dei marsi per giocare qualche cartella, ma all'uscita ha trovato la sua auto sprovvista di paraurti. Alla peugeot 206 della donna, posteggiata nel parcheggio sottostante le sale di gioco, mancava infatti il paraurti anteriore. Subito scattarono le indagini. La proprietaria aveva denunciato l'accaduto ai carabinieri di Scurcola.

A distanza di quasi un mese dall'accaduto sono stati identificati e denunciati due giovani trovati a girare nuovamente nei pressi del parcheggio dello stabile che ospita il Bingo. Indispensabile ausilio per i militari le immagini dell'impianto di videosorveglianza che ha permesso di ricostruire la dinamica del furto e l'intensificazione dei controlli nell'area della statale 690.

Ultimi commenti

Gianni Gismondi è uno scrittore godibilissimo, vero che attua un'operazione di...
mostra
Come sempre tante chiacchiere e zero fatti. L'interesse dell'amministrazione...
mostra
Bravo, bene, 7+!
mostra
brava Federica, queste sono le cose che dovrebbero sentirsi di più in questa nostra...
mostra
caro Leonardo vedo con piacere che anche qui lasci il segno......SEI UN GRANDE!
mostra
L operatore ha risposto benissimo "un problema politico"a tutto c'è sempre...
mostra

Approfitta di queste offerte