Rifiuti: 20 milioni per il trattamento

Ritratto di Francesco Vassallo
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

Intesa tra Regione e Province per garantire l'autosufficienza dei territori. Otto milioni dal programma ambientale e 12 dai fondi Fas 

Regione - Un accordo tra la Regione e le quattro province permetterà di attivare risorse finanziarie per 20 milioni di euro necessarie per la realizzazione degli impianti dei rifiuti. È quanto emerso in un incontro tra l'assessore alla Gestione dei Rifiuti, i rappresentanti delle quattro province, il comune di Chieti e i rappresentanti delle società di gestione, convocato dall'assessore per illustrare il Piano di programmazione impiantistica 2012-2015 per le attività di trattamento, smaltimento e recupero dei rifiuti urbani.

In questo senso, l'incontro ha avuto come obiettivo di individuare le esigenze impiantistiche dei singoli territori per garantire l'autosufficienza nella gestione dei rifiuti e le proposte regionali hanno tenuto conto sia degli impianti esistenti in esercizio, sia di quelli autorizzati ma non ancora realizzati, sia di quelli in "fermo tecnico" da riattivare o non ancora entrati in esercizio. Dei 20 milioni destinati alla programmazione impiantistica, 8 fanno riferimento al programma triennale ambientale e gli altri 12 provengono dai Fas.

Ultimi commenti

Evviva i capo reparto !!!! Evviva i capoccetti di merda !!!!!! Ecco i risultati.
mostra
Prego chi era presente e ha visto la macchina o qualche dettaglio per individuare il...
mostra
Signor Palermini, non la conosco, ma vorrei esporre comunque la mia opinione rispetto a...
mostra
la situazione della Cartiera è stata creata dagli stessi lavoratori che avendo il secondo...
mostra
Bella prova della Donna! Si fugge perché si ha la coscienza sporca...alcool o droga,...
mostra
E' l'ignominia per politici e sindacati!
mostra

Approfitta di queste offerte