Rifiuti: 20 milioni per il trattamento

Ritratto di Francesco Vassallo
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

Intesa tra Regione e Province per garantire l'autosufficienza dei territori. Otto milioni dal programma ambientale e 12 dai fondi Fas 

Regione - Un accordo tra la Regione e le quattro province permetterà di attivare risorse finanziarie per 20 milioni di euro necessarie per la realizzazione degli impianti dei rifiuti. È quanto emerso in un incontro tra l'assessore alla Gestione dei Rifiuti, i rappresentanti delle quattro province, il comune di Chieti e i rappresentanti delle società di gestione, convocato dall'assessore per illustrare il Piano di programmazione impiantistica 2012-2015 per le attività di trattamento, smaltimento e recupero dei rifiuti urbani.

In questo senso, l'incontro ha avuto come obiettivo di individuare le esigenze impiantistiche dei singoli territori per garantire l'autosufficienza nella gestione dei rifiuti e le proposte regionali hanno tenuto conto sia degli impianti esistenti in esercizio, sia di quelli autorizzati ma non ancora realizzati, sia di quelli in "fermo tecnico" da riattivare o non ancora entrati in esercizio. Dei 20 milioni destinati alla programmazione impiantistica, 8 fanno riferimento al programma triennale ambientale e gli altri 12 provengono dai Fas.

Ultimi commenti

continua così consigliere rosa, era ora.
mostra
La storia è lunga e di guerre ce ne sono state tante tutto questo parlare mi sembra un...
mostra
Egregio signor Tomao presentarsi dopo aver scambiato idee e` solo questione di...
mostra
Signor D'Angelo, cosa crede? Che io abbia paura? Mi chiamo Roberto Tomao, anni 48....
mostra
Egregio Kakkienburg,tre cose 1) anch´io vivo molto lontano dalla Marsica pure avendola...
mostra
Allora affidiamo il nostro futuro alle carote. Amen
mostra

Approfitta di queste offerte