BannerPromo25.jpg

Occupa una casa e aggredisce la polizia

Ritratto di Marco Ciaffone

Arrestata una 23enne di origini rumene che si era intrufolata in un appartamento di Borgo Pineta, ad Avezzano, approfittando dell'assenza dei proprietari 

polizia locale avezzano

Avezzano - Forza una finestra e si intrufola abusivamente in un appartamento, poi aggredisce gli agenti della polizia locale chiamati dalla proprietaria per rientrare in possesso dell’alloggio. L’occupazione abusiva è finita male per K. C. E., 23enne di orgini rumene, che alla fine della rocambolesca giornata è stata denunciata alla Procura dagli agenti guidati dal comandante Luca Montanari per violazione di domicilio, aggressione e lesioni.

L’esproprio proletario, che ricorda scene inusuali in città, è accaduto nella zona di Borgo Pineta dove la giovane mamma con un bambino aveva occupato la casa approfittando dell’assenza della legittima proprietaria, un'infermiera uscita all’alba per andare al lavoro a Roma. Rientrata a casa e trovando la “sorpresa” la donna ha chiesto aiuto alla polizia locale che, inizialmente, è intervenuta con una pattuglia. Alla vista degli agenti la ragazza è andata su tutte le furie, opponendo forte resistenza a qualsiasi tentativo di avvicinamento, fino ad arrivare a farsi scudo del figlio. Solo con l'intervento di altre pattuglie la polizia locale è riuscita a bloccare la 23enne e a mettere in sicurezza il bimbo. Durante l'operazione due agenti hanno riportato lesioni guaribili in cinque e dieci giorni.

Alla fine, dopo momenti di forte tensione e grazie all'intervento di altre pattuglie, compresi i carabinieri, la donna, che nel frattempo era spalleggiata da alcuni connazionali e da un avvocato di fiducia, veniva fatta salire sull'auto di servizio e accompagnata al comando della polizia locale. Ora dovrà rispondere di violazione di domicilio, aggressione e lesioni a pubblico ufficiale, mentre è scattata la segnalazione del tribunale dei minori affinché siano presi provvedimenti a tutela del bimbo.

Commenti da Terre Marsicane

Ritratto di Utente anonimo
Utente anonimo (non verificato) on 5 Maggio, 2012 - 14:38
Ci scommetto che era di etnia rom, quello stile compreso di effrazione è tipico delle loro usanze... il bello è che c'era un avvocato a spalleggiarla! Dovrebbero arrestare anche lui! Giovanni Spada

Aggiungi un commento

Scrivi in questo form il tuo commento
Antispamming
Questo test serve a determinare che sei una persona e non un programma.
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.

Ultim'ora

Civita D'Antino e gli impressionisti danesi "ospiti" da Marzullo su Rai1

Civita D'Antino - L'importanza paesaggistica di Civita d'Antino e gli Impressionisti Danesi in Abruzzo nell' intervista...

Comunità montane: l'importanza di riorganizzare il territorio per i sindacati

Comunità montane: l'importanza di riorganizzare il territorio per i sindacati

Regione - “Senza riorganizzare il territorio i cittadini delle zone interne resteranno senza servizi essenziali” -...

Pochi gesti per salvare la vita di un bimbo

Avezzano - Purtroppo alla ribalta della cronaca i recenti episodi di decesso di bambini per ostruzione delle vie aeree...

Fiera del 25 aprile, en plein di operatori

Avezzano - En-plein di “bancarelle” alla Fiera della Madonna di Pietraquaria.

Variante al Piano Regolatore per pochi ma non per tutti

Tagliacozzo - “Diventiamo ricchi tutti insieme” lo slogan della Lista Rinascita, a distanza di tre anni, finalmente...

Festa dello sportivo a Civitella Roveto

Civitella Roveto - Un momento di condivisione e divertimento per celebrare lo sport.

Con la Joelette, il Parco Nazionale della Majella è fruibile anche ai non deambulanti

Regione - L’ente Parco ha infatti acquistato la joëlette,  una speciale carrozzella da fuori-strada...

Invasori Digitali alla scoperta di Alba Fucens

Massa D'Albe - Il prossimo 4 maggio You-n (www.you-n.com) e...

Promozioni dal Network di Terre Marsicane

Pacchetto "denti sani" + prova Dermal RF - Studio Odontoiatrico Dottor Francesco De Medicis
Vedi dettagli
Speciale pareti da Costruzioni generali
Vedi dettagli
Abogados in Spagna: approfitta dei benefici della legge europea!
Vedi dettagli
Raddoppia la sicurezza spendendo la Metà! Super Offerta sistemi anti intrusione! 40% di sconto su preventivi entro il 30 aprile 2014. Ferma il Prezzo!
Vedi dettagli
Stufe ad accumulo: un calore... solare
Vedi dettagli
AVEZZANO PORZIONE DI BIFAMILIARE
Vedi dettagli

X