Ladro di pantaloni in fuga

Ritratto di Utente anonimo
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

Ruba dei pantaloni in un negozio, passano i carabinieri e iniziano ad inseguirlo. Dopo un inseguimento è stato arrestato

Scurcola Marsicana - Si ruba ormai ovunque ed ogni cosa. Sarà colpa della crisi o della mancanza di rispetto. Dipende dai casi, non esistono mai giustificazioni, perché rubare è reato.

 Al globo, negozio sportivo di Cappelle dei Marsi, un uomo di origini marocchine ruba dei pantaloni e scappa. Una volante dei carabinieri di Scurcola Marsicana, di passaggio perché impegnata in un'operazione di controllo del territorio, vedendo correre l'uomo, insospettiti da tale atteggiamento, l'hanno inseguito. Il ragazzo, tentando di dileguarsi per le campagne dei Piani Palentini. Raggiunti dai carabinieri di Magliano, il ladro è stato bloccato. I pantaloni rubati e poi lasciati duranti la fuga, del valore di 200 euro, sono stati riconsegnati al negozio. L'uomo è stato arrestato.

Ultimi commenti

siamo arrivati alla frutta!
mostra
POVERA ITALIA !MA QUANDO FINIRA` QUESTO SQUALLORE! Vedere piangere gli operai di Terni e...
mostra
Poveri noi.
mostra
Gianni Gismondi è uno scrittore godibilissimo, vero che attua un'operazione di...
mostra
Come sempre tante chiacchiere e zero fatti. L'interesse dell'amministrazione...
mostra
Bravo, bene, 7+!
mostra

Approfitta di queste offerte