Ladro di pantaloni in fuga

Ritratto di Susanna Lasconi
Versione stampabileInvia per e-mailTrasforma in PDF

Ruba dei pantaloni in un negozio, passano i carabinieri e iniziano ad inseguirlo. Dopo un inseguimento è stato arrestato

Scurcola Marsicana - Si ruba ormai ovunque ed ogni cosa. Sarà colpa della crisi o della mancanza di rispetto. Dipende dai casi, non esistono mai giustificazioni, perché rubare è reato.

 Al globo, negozio sportivo di Cappelle dei Marsi, un uomo di origini marocchine ruba dei pantaloni e scappa. Una volante dei carabinieri di Scurcola Marsicana, di passaggio perché impegnata in un'operazione di controllo del territorio, vedendo correre l'uomo, insospettiti da tale atteggiamento, l'hanno inseguito. Il ragazzo, tentando di dileguarsi per le campagne dei Piani Palentini. Raggiunti dai carabinieri di Magliano, il ladro è stato bloccato. I pantaloni rubati e poi lasciati duranti la fuga, del valore di 200 euro, sono stati riconsegnati al negozio. L'uomo è stato arrestato.

Ultimi commenti

Quando si "sfascia" ciò che hanno fatto gli "altri" senza portare a...
mostra
a due anni, camminavo appena, inciampato nel gradino del camino di casa e finito con...
mostra
Poverino speriamo tutto bene..mannaggia i guai
mostra
Anche s Roccacerro di Tagliacozzo!!!!!
mostra
R.I.P.
mostra
Caro lettore. Sono uno scolaretto perché sto continuando a studiare, dunque hai ragione....
mostra

Dalle nostre vetrine

Approfitta di queste offerte