BannerPromo25.jpg

Il voto disgiunto, come funziona?

Ritratto di Vinicio Di Giamberardino

Si dà la preferenza ad un candidato sindaco, ma si vota una lista diversa. Consentito nei comuni oltre i 15mila abitanti. Una guida alle varie casisitche

elezioni amministrative avezzano

Avezzano – Tornata elettorale ai nastri di partenza. A breve si chiuderà la campagna elettorale per lasciar spazio alle operazioni di voto che coinvolgeranno nove comuni marsicani. Ad avezzano interessati più di 38mila elettori, 8 candidati a sindaco, 23 Liste e 552 candidati a consigliere comunale.

Due sistemi di voto e quattro le possibilità per esprimere le proprie preferenze. Nel dettaglio un elettore può:

1- votare una delle liste tracciando un segno sul relativo simbolo (il voto così espresso si intende attribuito anche al candidato sindaco collegato);

2- votare un candidato a sindaco tracciando un segno sul relativo rettangolo, non scegliendo alcuna lista collegata (il voto così espresso si intende attribuito solo al candidato alla carica di sindaco);

3- votare un candidato a sindaco, tracciando un segno sul relativo rettangolo, e una delle liste collegate tracciando un segno sul relativo simbolo (il voto così espresso si intende attribuito sia al candidato alla carica di sindaco sia alla lista collegata);

4- votare un candidato a sindaco, tracciando un segno sul relativo rettangolo, e una lista non collegata tracciando un segno sul relativo contrassegno (il voto così espresso si intende attribuito sia al candidato alla carica di sindaco sia alla lista non collegata).

Nelle possibilità 1 e 3 e possibile inoltre scrivere il nome del candidato consigliere prescelto. L'ultima opzione rappresenta invece il voto disgiunto, ovvero la possibilità di "scindere" il voto tra sindaco e lista, votando sulla stessa scheda per un certo candidato sindaco, ma per una lista diversa da quella che lo sostiene. Esso è ammesso solamente per le elezioni regionali e per le elezioni dei comuni con più di 15.000 abitanti. Una possibilità, della quale, gli elettori spesso non sono informati.

Non è possibile disgiungere il voto di preferenza di un consigliere dalla sua lista di appartenenza. L'indicazione di preferenza deve, dunque, avvenire obbligatoriamente all'interno della lista che viene scelta. Di seguito una rassegna per questa possibilità di voto.

Il voto disgiunto può essere espresso come voto disgiunto di lista e voto disgiunto di preferenza.

Per il primo (voto disgiunto di lista) si può barrare il simbolo circolare della lista e il simbolo rettangolare di un diverso candidato Sindaco. In questo caso il voto va sia alla lista barrata, sia al diverso candidato sindaco come preferenza personale. L’elettore, quindi, vota per la propria lista nel suo complesso, ma non ne condivide la scelta del candidato sindaco.



 

Per il secondo invece (voto disgiunto di preferenza) si può scrivere il nome del candidato consigliere comunale e barrare il simbolo circolare della lista accanto ad esso, ma si può anche barrare il simbolo rettangolare di un diverso candidato sindaco. In questo caso il voto va al candidato consigliere comunale, alla sua lista di riferimento, ma al diverso candidato sindaco come preferenza personale.

 



 

ARTICOLI CORRELATI

Aggiungi un commento

Scrivi in questo form il tuo commento
Antispamming
Questo test serve a determinare che sei una persona e non un programma.
CAPTCHA con immagine
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.

Ultim'ora

Rinvenute carcasse di nove camosci

Civitella Alfedena - Questa mattina, nel corso di una operazione congiunta tra i due Corpi di sorveglianza, le Guardie...

Concorso di idee, progetti in vetrina e premiazione vincitori

Avezzano - Idee di restyling per il completamento della fontana di piazza Risorgimento e la riqualificazione dell'area...

Ubriaco al volante provoca incidente, denunciato

Trasacco - P.D., 48enne di Trasacco è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avezzano...

Per la Pietraquaria si va sul Salviano con Ethnobrain

Per la Pietraquaria si va sul Salviano con Ethnobrain

Avezzano – Una traversata sull’E1 da Alba Fucens ai Cunicoli di Claudio è quella proposta da Ethnobrain insieme al...

Gara di pesca alla trota: primo memorial dedicato a Livio Buccella e Tonino Circenzi

Pescina – Domenica 4 maggio 2014 l’Associazione “Circolo pesca Fabrizio Di Nino” darà il via  al primo memorial di “...

Liberazione, la Città onora il 69° anniversario

Avezzano - Città in “strada” per commemorare il 69° anniversario della Liberazione.

Incontro-dibattito per la salvaguardia dell'orso marsicano

Bisegna - Dopo la morte dell'ultimo orso le varie associazioni di tutela, sempre più preoccupate per una possibile...

"Magia del fare" il più atteso evento marsicano

Avezzano - L’evento più atteso dell’anno,  prenderà il via a partire da venerdì 2 maggio e si svilupperà in due week...

Ultimi commenti dei lettori

Scusi sign Di Cristofano ma sbaglio o il sign Piccone è qualche anno che fa politica come...
Andare in europa a fare che? A."..Forse per riaprire lo zuccherificio ...
Bempensanti "addolorati" sapete quanti ragazzi sono in queste condizioni e...
Caro Di Cristofano e Piccone,ma una volta non eravate di P.D.L. Berlusconi, ed adesso...
Il commercio al centro deve morire in favore dei centri commerciali. Per il cittadino si...

Promozioni dal Network di Terre Marsicane

Stufe ad accumulo: un calore... solare
Vedi dettagli
Buono spesa di 5€ per ogni revisione effettuata da Silmar Autoricambi
Vedi dettagli
Promo Tagliando auto da Powertech
Vedi dettagli
Crea la tua lista di nozze da Manifattura Pedata Materassi
Vedi dettagli
Raddoppia la sicurezza spendendo la Metà! Super Offerta sistemi anti intrusione! 40% di sconto su preventivi entro il 30 aprile 2014. Ferma il Prezzo!
Vedi dettagli
Appartamento in classe "A" con giardino esclusivo
Vedi dettagli

X